Le macchine per la produzione di pelli sintetiche sono perlopiù utilizzate nei settori dell’abbigliamento, della calzatura, dell’arredamento e nel settore automobilistico. Gli articoli ottenuti presentano ottima resistenza all’abrasione, ai graffi, alla flessione e agli agenti chimici; offrono inoltre caratteristiche tecniche quali traspirabilità e impermeabilità. Attraverso l’imitazione di una grande varietà di superfici o effetti pull-up, i prodotti sintetici si pongono qualitativamente ed esteticamente allo stesso livello di quelli naturali.